Menu

logo new2015 okabbonamenti banner 750

«Premio solidarietà per la vita», entro il 31 maggio le segnalazioni

20sMariaMonte

C'è tempo fino al 31 maggio per inviare le segnalazioni per il Premio Solidarietà per la vita. La cerimonia di consegna si terrà domenica 24 giugno al santuario Santa Maria del Monte in Val Tidone.
Il premio, consistente in 2500 euro e in un attestato di benemerenza, è messo a diposizione dalla Banca di Piacenza per promuovere atti e comportamenti di solidarietà umana.

Le segnalazioni scritte, corredate di nome, cognome e indirizzo di chi le presenta, nonché da motivazione documentata, devono essere inviate a uno dei seguenti indirizzi:
- don Gianni Quartaroli, rettore del
Santuario di Santa Maria del Monte
  via Umberto I, 70 - 29010 Trevozzo di
Nibbiano (Pc),
  tel. 0523.998417 - email
-
Comune Alta Val Tidone
  via Roma 28 - loc. Nibbiano - 29010 Alta Val Tidone
(Pc)
  tel. 0523.993700 - email .

La Commissione aggiudicatrice è presieduta dal Prefetto di Piacenza ed è composta - oltre che dalla Banca di Piacenza – dal Comune Alta Val Tidone,
dal Rettore del Santuario del Monte, dal Direttore emerito dell’Ufficio Beni Culturali della Curia Vescovile di Piacenza e dalla Ispettrice delle Infermiere
Volontarie della Croce Rossa di Piacenza.

Lo scorso anno il Premio è stato consegnato al prof. Luigi Cavanna, illustre onco-ematologo della città di Piacenza ove opera con passione, coraggio e abnegazione.

Pubblicato il 21 maggio 2018

Ascolta l'audio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.