Menu

logo new2015 okabbonamenti banner 750

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next

Vernasca accoglie il nuovo parroco

cigala

Domenica 9 settembre don Giovanni Cigala fa il suo ingresso nella parrocchia di Vernasca. Ad accompagnarlo il vescovo mons. Gianni Ambrosio che celebra la messa alle ore 16.
Il sacerdote, classe 1954, prete dal 1979, ha lasciato la parrocchia di Bedonia dopo tredici anni di servizio pastorale. Ha ricoperto anche l’incarico di amministratore parrocchiale di Nociveglia, frazione bedoniese.
Don Cigala si è congedato dai suoi parrocchiani nella messa di domenica 2 settembre celebrata nella  chiesa di Sant’Antonino, gremita per l’occasione; e a degno coronamento della giornata, si è svolto il suggestivo concerto del violinista Matteo Fedeli.
A Vernasca don Cigala subentra a don Alphonse Lukoki, ora parroco di San Savino a Piacenza. La parrocchia dell’Alta Val  d’Ad, intitolata a san Colombano Vernasca, dal punto di vista urbanistico e sociologico, è una piccola realtà caratterizzata da famiglie che vivono da sempre in queste zone. I nuovi insediamenti sono esigui e la popolazione è in calo e in progressivo invecchiamento. I giovani ci sono ma spesso sono via per studio o per lavoro. Conta all’incirca 738 abitanti.

Pubblicato il 6 settembre 2018

Ascolta l'audio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.