Menu

logo new2015 okabbonamenti banner 750

  • 1
  • 2
Prev Next

Il ruolo politico e sociale del Parlamento europeo: incontro al S. Eufemia

parlameuropa

In occasione delle elezioni per il Parlamento Europeo del prossimo 26 maggio, la sezione piacentina dell’Associazione “Città dell’Uomo” invita ad un momento di confronto organizzato in collaborazione con il Movimento Ecclesiale di Iniziativa Culturale (MEIC) di Piacenza e le ACLI provinciali di Piacenza per venerdì 10 maggio alle ore 20.45 presso l’Istituto Sant’Eufemia di Via San Marco, 37 per approfondire il ruolo politico e sociale del Parlamento Europeo in questo periodo dove gli interessi nazionali sono ritornati ad essere al centro della dialettica elettorale. Intervengono Chiara Marenghi, Matteo Panizzi e Emanuela Maio.
L’associazione “Città dell’Uomo”, fondata da Giuseppe Lazzati, dichiarato venerabile nel 2013, che rilanciò l’idea di un libero ambito di riflessione sulla cultura politica dei cattolici, si occupa di promuovere i valori democratici espressi nella nostra carta costituzionale e si propone di favorire la partecipazione alla vita politica organizzando tra l’altro occasioni di incontro volte all’approfondimento di tematiche specifiche in modo apartitico.
La rete di associazioni che organizzano l’incontro gratuito e aperto al pubblico testimonia la volontà di collaborazione tra entità diverse che hanno deciso di condividere la trattazione di temi di grande rilevanza politica e sociale, quali quelli enunciati nei principi fondamentali della Costituzione, con la medesima concezione cristiana dell’uomo e del mondo, con l’intento di sviluppo dei principi democratici e con il desiderio di coinvolgere la cittadinanza intera.

 Pubblicato l'8 maggio

Ascolta l'audio   

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente