Menu
logo new2015 ok logo appStore logo googleStore
  • 1
  • 2
Prev Next

Una piacentina allo Youth Forum

Dopo il Sinodo, i giovani si interrogano

leti

C’è anche una piacentina, Letizia Bricchi, presidente del Centro Italiano Femminile provinciale e volontaria dell’Associazione internazionale al Servizio della Giovane (Acisjf) tra i giovani che fino a sabato a Sassone di Ciampino partecipano allo Youth Forum promosso dal Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita sul tema “Giovani in azione in una Chiesa sinodale”.
È una delle tappe che fanno seguito al Sinodo dei vescovi  dello scorso ottobre. Lo scopo dell’incontro è infatti quello di proseguire e concretizzare il percorso su “Giovani, fede e discernimento vocazionale” rilanciato anche dal Papa alla Gmg di gennaio a Panama.
Letizia Bricchi, che alla Protezione della Giovane lavora accanto a donne richiedenti asilo e ai loro bambini, cercherà di testimoniare l'impegno dei laici nel miglioramento della nostra comunità.
Il Forum è iniziato oggi su “Il cammino sinodale e il suo impatto nelle Chiese locali". Ai lavori partecipano i cardinali Kevin Farrell (prefetto del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita) e Lorenzo Baldisseri. "Christus vivit, il frutto maturo del Sinodo dei giovani" è il fulcro della giornata di domani  mentre venerdì 21 ci si confronterà su "Giovani in azione in una Chiesa sinodale: il nostro contributo". Sabato 22  cmessa nella Basilica di San Pietro celebrata dal cardinale Farrell e udienza con papa Francesco.

Pubblicato il 19 giugno 2019

Ascolta l'audio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente