Menu

San Benedetto oggi

San Benedetto oggi

In San Raimondo si allarga la realtà degli Oblati benedettini

26oblati

“Un tempo i monaci si ritiravano nel deserto e la gente andava a cercarli. Oggi sono le nostre città ad essere diventate un deserto e i monaci sono tornati a viverle per aiutare le persone a ritrovare Dio e, così, a ritrovare se stesse. A questo conduce la Regola di San Benedetto. Più per le nostre strade ci sono persone che hanno fatto questo incontro con Dio, più si irradia gioia, pace, fraternità attorno a loro. Il male dilaga, ma dilaga anche il bene”.
È grazie a Madre Maria Emmanuel Corradini, abbadessa del monastero di San Raimondo, e alle sue sette consorelle, che un gruppo di una ventina di laici sta facendo un cammino di fede a partire dalla Regola di San Benedetto. Alcuni di loro hanno deciso di dire il loro “sì” come oblati, impegnandosi a vivere il Vangelo là dove abitano e lavorano, attingendo alla vita spirituale di una comunità monastica di cui diventano famiglia, “aspettati, attesi”, precisa Madre Maria Emmanuel, “come Gesù nel tabernacolo aspetta noi tutti con incredibile amore”.
L’11 luglio, solennità di Benedetto da Norcia, patrono d’Europa, il gruppo degli oblati benedettini – che finora comprende quattro persone – si allarga: nella messa celebrata dal Vescovo alle ore 21 nella chiesa di San Raimondo sarà inserito il rito di oblazione di Danilo Anelli, sposato, padre di due figlie e nonno di due nipotini di 4 e 7 anni, noto per il suo incarico di razdur della “Famiglia Piasinteina”. “Con questo passaggio – sottolinea – dico che non mi vergogno del Vangelo”.

Leggi il servizio alle pagine 12 e 13 dell’edizione di venerdì 8 luglio 2016.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente