Menu

Insieme contro l’accidia

Crismale 05

Insieme oltre ogni stanchezza per combattere l’accidia: sono le parole del vescovo mons. Adriano Cevolotto a diaconi e sacerdoti alla sua prima messa crismale il 1° aprile in Cattedrale a Piacenza. “L’abitudine o le fatiche pastorali – ha detto il vescovo - possono intiepidire il ministero, è indispensabile recuperare forza proprio in una relazione viva con il Signore Gesù che continua a chiamarci a seguirlo e ad andare”.
Il cambiamento che oggi la storia ci chiede – ha aggiunto –, anche a partire dal progetto delle Comunità pastorali, è quello di una conversione alla comunione: “Veniamo da un’idea molto individualistica del ministero pastorale: ciascuno era portato a pensare alla «sua» parrocchia o alle «sue» parrocchie”. La gioia che ci dona lo Spirito - ha detto ancora mons. Cevolotto – è la nostra forza nel testimoniare al mondo di oggi l’amore di Dio.

Leggi il testo su il Nuovo Giornale di questa settimana

Qui puoi acquistare la tua copia digitale:  pulsanti acquista

Crismale 19

Crismale 21

Crismale 24

Crismale 36

Crismale 47

Crismale 45

Pubblicato il 1° aprile 2021

Ascolta l'audio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente