Menu

Il Vescovo: «Una Chiesa nuova per far vivere il Vangelo»

annuariopres

 

Nella sala degli Affreschi della Curia vescovile è stato presentato l'Annuario diocesano 2021

Dati, persone, strutture, servizi, recapiti. Ma anche testimonianze e approfondimenti su personaggi e vicende passate della diocesi di Piacenza e Bobbio. C’è tutto questo nelle 244 pagine dell’edizione 2021 dell’Annuario diocesano, presentato, come da tradizione, nella sala degli affreschi della Curia vescovile nella mattinata del 22 dicembre.
La copertina della pubblicazione - la prima dell’episcopato di mons. Adriano Cevolotto - quest’anno è dedicata al dipinto della Madonna della Bomba, a 100 anni dalla fondazione da parte di mons. Francesco Torta delle Suore della Divina Provvidenza per l’infanzia abbandonata. “Una storia viva, di carità - ha detto a tal proposito il Vescovo -, che ci mostra la capacità della Chiesa di generare, grazie al soffio dello Spirito, sempre qualcosa di nuovo, carismi capaci di portare frutto”.
Alla presentazione dell’annuario sono intervenuti anche il direttore de “Il Nuovo Giornale” don Davide Maloberti; suor Albina Dal Passo, madre generale delle Suore della Divina Provvidenza; l’avvocato Corrado Sforza Fogliani, presidente del Comitato Esecutivo della Banca di Piacenza, che anche quest’anno contribuisce alla pubblicazione, e il cancelliere vescovile don Mario Poggi. È stata anche l’occasione per fornire una fotografia in numeri della Chiesa piacentina.

annuario diocesano 2021

Nelle foto: sopra, l'Annuario diocesano 2021; in alto, nella foto di Carlo Pagani, un momento della presentazione.

418 parrocchie con 191 sacerdoti
“Attualmente in diocesi ci sono 418 parrocchie, sparse nelle 38 neonate Comunità pastorali, e 191 sacerdoti - ha spiegato don Poggi -. Il più giovane ha 26 anni, il più anziano 99: l’età media è di 69, 6 anni. Nell’ultimo anno ci sono state due ordinazioni presbiterali, undici, purtroppo, i preti defunti. Sono invece 50 i diaconi permanenti: il più giovane ha 45 anni, il più anziano 89, per un’età media di 70,12 anni”.
Analizzando i dati sui sacerdoti - sono nove in meno rispetto all’anno scorso - mons. Cevolotto ha commentato “Questi numeri ci invitano a pensare ad una Chiesa nuova, meno clericale, più sinodale e partecipata. Una Chiesa che sappia unire le forze e le energie, coinvolgendo religiosi e laici, per continuare a far vivere il Vangelo anche nel nostro tempo. Anche nel nuovo anno che si apre tra poco il cammino l’impegno è quello di raccogliere la vitalità della comunità cristiana e di farla crescere”.
Completano la pubblicazione una rilettura del rapporto tra mons. Torta e la figura di Maria cercando di mettere a fuoco l’«ora della luce», come la definiva lo storico don Franco Molinari, cioè il momento iniziale del carisma e della storia di carità vissuta dal sacerdote piacentino; e uno studio del prof. Fausto Fiorentini, a lungo direttore dell’Ufficio stampa della diocesi, che ha analizzato a cento anni di distanza l’arrivo dell’arcivescovo Ersilio Menzani a Piacenza. Sono state ringraziate tutte le aziende realtà economiche del territorio che hanno collaborato alla realizzazione dell’Annuario.

Federico Tanzi

L’Annuario diocesano esce come supplemento del Nuovo Giornale ed è acquistabile ad un prezzo complessivo di 7 euro alla Libreria Berti (via Legnano, 1) o alla sede de “Il Nuovo Giornale” (via Vescovado, 5).

Pubblicato il 22 dicembre 2020

Ascolta l'audio

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente