Menu

«Festinquota» il 20 e il 21 luglio

quota

San Giovanni Battista, Santo Patrono di Ferriere, è stato celebrato a dovere nel capoluogo dell’Alta Valnure. È stata anche l’occasione per far partire la stagione turistica del territorio ferrierese.
Nel corso di domenica 30 giugno si è tenuta l’antica fiera di San Giovanni. Nella chiesa dedicata al santo don Stefano Garilli ha celebrato la messa patronale, alla presenza delle autorità, che poi hanno sfilato per il paese insieme al Corpo bandistico Pontolliese diretto dal maestro Edoardo Mazzoni. Nella serata precedente la piazza delle Miniere è stata affollata per applaudire il concerto delle “Fontane danzanti”, nel quale acqua e fuoco, elementi eternamente contrastanti, si sono fusi in perfetta sintonia su brani musicali, creando sinuosi intrecci fino alle coinvolgenti note dell’Inno nazionale.
Ad aumentare l’animazione i giochi per i bambini.
Con San Giovanni è partita l’estate ferrierese: tra gli appuntamenti più attesi, “Festinquota” a Lago Moo (quest’anno alla trentesima edizione) prevista sabato e domenica 20 e 21 luglio.
Il 26 e il 27 si disputerà il Ferriere Trail Festival, evento competitivo che tocca le 7 vette più alte e panoramiche della Valle: monte Ragola, monte Nero, monte Bue, monte Roncalla, monte Crociglia, monte Carevolo ed il monte Albareto.

Pubblicato il 9 luglio 2019

Ascolta l'audio   

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente