Menu

Jazz e swing ai Giardini Margherita


tommelieri

Musica ai Giardini Margherita il 13 e 20 agosto a Piacenza grazie al Comitato Provinciale Arci di Piacenza in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune e il contributo della Fondazione di Piacenza e Vigevano. Entrambi i concerti sono ad ingresso gratuito.

Martedì 13 alle ore 21.30 si esibirà il Paolo Tomelleri Swing Trio,ovvero Paolo Tomelleri al clarinetto, Davide Corini al pianoforte e Luca Garlaschelli al contrabbasso.
Paolo Tomelleri, vicentino,classe1938,dopo essersi diplomato in clarinetto al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano nel 1957 entra a far parte della famiglia dei musicisti di jazz, unendosi ai Windy City Stompers. La sua carriera si snoda tra jazz, musica classica e musica leggera italiana, con collaborazioni con Lino Patruno, Giorgio Gaber e Giampiero Reverberi. Tomelleri ha scritto musiche da film, spettacoli teatrali, documentari, jingles pubblicitari,libri di armonia, solfeggio e studio del clarinetto, scritto e arrangiato musica per svariate case discografiche. I più importanti Festival jazz europei si contendono la sua presenza.

Martedì 20 agosto, sempre alle 21.30, sarà invece lavolta di Claudio Perelli Duology Swing, con Claudio Perelli al sax tenore e clarinetto e Carlo Marchesi al piano.
Il duo ha calcato i palcoscenici di tutto il mondo e propone un repertori dei classici della musica jazz e swing dello scorso secolo.
Perelli, che ha iniziato a suonare a soli 5 anni, è un virtuoso del sax tenore e del clarinetto, ma sa brillare anche come trombettista, flautista e vocalist.

Pubblicato il 12 agosto 2019.

Ascolta l'audio

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente