Menu

«Puliamo Gragnano», gli studenti danno l’esempio

 pulizia

Si è svolta con successo la nuova edizione di “Puliamo Gragnano 2019”. Entusiasmo e allegria hanno accompagnato il lavoro dei ragazzi e delle ragazze delle scuole elementari che hanno accolto l’invito dell’Amministrazione comunale. Gli studenti si sono presentati all’appuntamento in Piazza della Pace sabato 5 ottobre armati di guanti e sacchi di plastica: si sono divisi in gruppo e hanno provveduto a ripulire zone del paese dove persone maleducate e incivili hanno abbandonato rifiuti di ogni genere: da sacchetti di plastica a cartoni, passando per taniche di plastica.
Quest’anno è stata interessata dall’iniziativa anche la frazione di Gragnanino dove i ragazzi, trovata una discarica improvvisata lungo una via, hanno lasciato, posizionandolo su un manufatto presente sul posto, un bel messaggio di monito agli autori dell’atto e ai possibili emuli. Al termine si è svolta una “lezione” sula raccolta differenziata e sull’importanza del riciclo delle risorse da parte del consigliere comunale Amisani. L’Amministrazione Comunale ringrazia di cuore gli insegnanti della scuola Primaria che hanno aderito all’iniziativa e tutti i volontari delle varie associazioni locali (Proloco, Anspi Casaliggio, Anspi Gragnanino, Avis, Orzorok) che si sono prestati ad accompagnare gli studenti e a controllare che operassero in sicurezza, oltre che privati cittadini interessati alla tutela ambientale che hanno offerto il loro fattivo contributo.

Pubblicato il 9 ottobre 2019

Ascolta l'audio   

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente