Menu

19 marzo ore 21: uniti con il Rosario

rosario19

sussidio19marTutti uniti in preghiera con il Rosario alle ore 21 di giovedì 19 marzo, festa di San Giuseppe, custode della Santa Famiglia e patrono di tutta la Chiesa.
La diocesi invita ad aderire all'iniziativa della Chiesa italiana in questa situazione di emergenza. I fedeli sono invitati a pregare i Misteri della luce
simbolicamente uniti allo stesso orario.
Chi lo desidera potrà partecipare alla preghiera collegandosi a TV2000 (canale 28, Sky canale 157, Tivùsat 18), dove a quell’orario sarà trasmessa la recita del Rosario.

La Conferenza episcopale italiana ha per l'occasione predisposto un sussidio per la preghiera scaricabile qui.

Per l’occasione si propone di esporre, alle finestre delle case, un piccolo drappo bianco o una candela accesa.

La nostra diocesi invita tutte le parrocchie a ricordare questo momento di preghiera attraverso il suono a distesa delle campane alle 20.45 nella sera del 19 marzo.
In questa situazione di emergenza sanitaria, la Chiesa che vive in Italia innalza quotidianamente la sua preghiera al Signore: l'appuntamento di giovedì acquista un significato simbolico di supplica che nella fede unisce l'intero Paese.

Pubblicato il 16 marzo 2020

Ascolta l'audio

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente