Menu

Il sindaco di Bettola: «Prego la Madonna per la nostra comunità»

 santuario

Nel gruppo dei sindaci che si sono isolati nel proprio domicilio c’è anche il sindaco di Bettola Paolo Negri.
Da casa sua il primo cittadino bettolese segue l’evolversi della situazione e manda quotidianamente appelli ai suoi concittadini per il rispetto delle regole. “A Bettola il numero dei contagiati – informa Negri - sale a sette. La situazione ospedaliera è sempre critica, si spera possa migliorare con l’ausilio di un ospedale militare che stanno attrezzando e che dovrebbe funzionare da sabato. L’invito è sempre quello di stare in casa e da bettolese pregare la nostra Madonna della Quercia. A questo proposito ringrazio don Angelo Sesenna che in questa settimana ogni mattina celebra una Santa Messa dedicata ai vari paesi della Valnure. E’ stata anche la volta di Bettola”. “Io – fa sapere il sindaco - con umiltà ho pregato intensamente per tutta la nostra comunità affinché la Madonna ci possa proteggere tutti quanti. Vi invito tutti, nelle forme che riterrete più opportune, a rivolgere un pensiero a Maria”.

Pubblicato il 19 marzo 2020

Ascolta l'audio   

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente