Menu

logo new2015 okabbonamenti banner 750

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next

Giornata per la consapevolezza dell'autismo, convegno a Piacenza

giornataAutismo

Sabato 7 aprile, in occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza dell'autismo, nella Sala degli Arazzi della Galleria Alberoni a Piacenza (via Emilia Parmense 67) si svolge il convegno "Fondamenta e pilastri del progetto di vita", organizzato dall'Associazione Oltre l'autismo in collaborazione con Opera Pia Alberoni, Svep, Fondazione di Piacenza e Vigevano, Fondazione Istituto ospedaliero di Sospiro onlus, Cincelub Piacenza, Vigili del Fuoco, Cts Piacenza e Centro Servizi Autismo.

Sono previsti gli interventi di Maria Grazia Ballerini - presidente Associazione Oltre l'Autismo onlus -, Corrado Cappa - primario Psichiatria di collegamento Usl Piacenza -, Serafino Corti - psicologo, dottore di ricerca e analista del comportamento -, Maria Antonietta Stellati - dirigente scolastica Istituto comprensivo "Amaldi" di Cadeo -, Romina Bertuzzi - referente CTS Piacenza -, Giovanni Coletti - presidente Fondazione Trentina per l'autismo -, Giovanni Miselli - psicologo, psicoterapeuta, dottore di ricerca e analista del comportamento -, Paola Rossi - DSM Usl (Psichiatria di collegamento) -, Maria Monticelli - Gruppo sperimentale Autismo Comune di Piacenza-Coopselios - e Massimo Magnacavallo - presidente Associazione sportiva dilettantistica onlus "I Supersportivi" di Milano, facilitatore sportivo.

Il convegno si apre alle ore 8.30 con la registrazione dei partecipanti e si conclude con le considerazioni finali alle 13.30.

In continuum con il convegno verrà organizzato da Fondazione Istituto ospedaliero di Sospiro onlus un corso informativo.

La partecipazione al convegno è libera e aperta a tutti. È gradita l'iscrizione alla Segreteria organizzativa (tel. 328.6662022 - ).

Pubblicato il 3 aprile 2018

Ascolta l'audio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.