Menu

logo new2015 okabbonamenti banner 750

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next

Santuario di Strà, mons. Ambrosio accoglie i pellegrini da Castel San Giovanni

18stra

Nacque come la “marcia della fede”, il percorso di circa 11 chilometri che nel mese di maggio si svolge da Castel San Giovanni al santuario di Strà.
Venne istituita 54 anni fa quando arrivò da Roma in treno a Castelsangiovanni, dopo esser stata benedetta da Pio XII, la statua della Madonna collocata poi a destra dell’altare nel santuario valtidonese dedicato alla Madonna Madre delle Genti. Migliaia di giovani l’accolsero alla stazione castellana e la portarono a piedi fino al Santuario. Da allora il Santuario è divenuto luogo di preghiera e di devozione.

Sabato 13 maggio i pellegrini partiranno alle ore 14.30 dalla Collegiata di Castelsangiovanni: da qui inizia il cammino con sosta nelle varie frazioni, caratterizzato dalla recita del rosario, canti e riflessioni.
I pellegrini toccheranno le località di Moretta, Seminò, Albareto, e Corano. Giungeranno a Strà intorno alle ore 20.45 e saranno accolti dal vescovo mons. Gianni Ambrosio che presiederà la celebrazione della messa in santuario con i parroci della zona.
Domenica 14 maggio è la festa del santuario di Strà e della mamma.

Leggi l'articolo a pagina 25 dell’edizione di giovedì 11 maggio 2017

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna