Menu

Il 10 giugno riaprirà la Libreria Berti

duomo curia

Riaprirà il prossimo 10 giugno alle 16.30, a conclusione del Convegno Pastorale, la Libreria Berti a Piacenza. Lo ha annunciato il Vescovo, mons. Gianni Ambrosio, al termine del Consiglio presbiterale diocesano di giovedì 11 maggio.
La nuova libreria è stata completamente ristrutturata per poter svolgere un servizio diocesano a livello pastorale e culturale. Oltre alla vendita di libri e oggetti religiosi, offrirà uno sportello per i vari uffici pastorali e favorirà iniziative religiose e culturali. Per questo le diverse attività saranno attuate da un responsabile coadiuvato da un gruppo di consulenza.

In apertura della seduta del Consiglio il Vescovo ha richiamato l’atteggiamento di ricerca comune, di ascolto che la Chiesa piacentina - bobbiese deve effettuare nei confronti di tutta la comunità. A questo proposito, ha citato un passo di don Primo Mazzolari con il quale invitata i suoi lettori ad “abitare la storia”, nel prestare attenzione alla concretezza della vita, nella logica dell’incarnazione.

Nel corso dell'assemblea è stato anche presentato e commentato, a cura dell’economo diocesano don Piero Bulla, il bilancio 2016 della diocesi. Don Paolo Cignatta ha invece illustrato i contenuti del prossimo convegno pastorale del 10 giugno e la traccia di lavoro per il prossimo anno pastorale 2017-2018. In particolare, è stato evidenziato lo stile di ascolto, l’importanza di saper impostare cammini di fede per aiutare tutti a incontrarsi con Cristo accogliendo le nuove sfide che la situazione attuale presenta alla nostra comunità ecclesiale. Particolarmente significativa è stata la riflessione circa la necessaria conversione per una chiesa “in uscita”, secondo le indicazioni di Papa Francesco.

Il vicario generale mons. Luigi Chiesa, sottolineando la necessità che il prossimo Consiglio Presbiterale (con quest’ultima riunione si esaurisce l’attività quinquennale del presente consiglio), possa continuare nella riflessione su temi che riguardano più da vicino la spiritualità e la formazione dei preti, traendo ispirazione dal documento pontificio sulla formazione dei presbiteri pubblicato nello scorso mese di dicembre.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna