Menu

Io, sassofonista di Mina

Lino Pavesi, 90 anni, caorsano con la passione per la musica

27pavesi


Tutti, crescendo e invecchiando, viviamo la tentazione di vivere aggrappati ai ricordi del nostro passato. È giusto ricordare le persone, gli incontri, i momenti che ci hanno formato e che hanno segnato la nostra storia, ma sempre restando vigili nel presente.
È l’esperienza che sta facendo Lino Pavesi, arzillo novantenne caorsano, che l’amore per la musica ha portato sui palchi di tutta Italia tra gli anni Cinquanta e Sessanta al seguito di Mina.

Il lavoro da imbanchino con lo zio, gli studi di clarinetto e la proposta di entrare nell’orchestra “I Solitari” con la cantante cremonese: un passato ricco di soddisfazioni, ma Lino non vuole chiudersi nell’armadio dei ricordi.
Oggi la sua soddisfazione più grande è la famiglia che ha creato con Delfina, con cui festeggerà i sessant’anni di matrimonio: i due figli e i sei nipoti, ai quali è legatissimo.
“Ogni mattina durante la preghiera delle Lodi - racconta - prego per tutte le persone care e in particolare per tutta la mia famiglia. Per me è un dono immeritato che il Signore ha voluto concedermi”.

Nello Speciale “Prendersi cura” sull’edizione di giovedì 13 luglio 2017