Anziani e bambini di San Giorgio

44sGiorgio

“Vicini di casa e di cuore” è il percorso voluto da ormai tre anni dalla casa di riposo “Ceresa” e dalla scuola materna “Mons. Chiapperini” di San Giorgio - entrambe realtà parrocchiali - come occasione per educare, nel segno della spontaneità che caratterizza anziani e bambini, a scoprire nell’altro un dono, pur nella sua piccolezza o fragilità.
Un calendario documenta con tante foto gli incontri settimanali tra i nonni e i bambini, iniziati a febbraio con una serie di laboratori che li hanno visti giocare, preparare decorazioni natalizie, cantare, raccontarsi esperienze e fare merenda, “un momento che li accomuna e che gradiscono molto”, sorride Michela Ferri, coordinatrice della casa di riposo “Ceresa”.
“Nel marasma di questo tempo in cui a fare notizia è solo il negativo, un’esperienza come questa ci dice che il dialogo tra generazioni è possibile quando si mette la persona al centro, in tutte le stagioni della vita”, commenta il parroco don Claudio Carbeni.

Leggi l’articolo a pagina 29 dell’edizione di giovedì 14 dicembre 2017

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna