Menu

logo new2015 okabbonamenti banner 750

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next

In Sant'Ilario si rende omaggio a suor Leonella

farnese

Sarà l’Auditorium Sant’Ilario ad ospitare, lunedì 28 maggio, con inizio alle ore 21, l’incontro con la comunità piacentina “Libertà religiosa e persecuzione nel mondo”, appuntamento organizzato dal Comune di Piacenza e dalla Onlus “Aiuto alla Chiesa che soffre” per rendere omaggio a suor Leonella Sgorbati, la religiosa originaria di Rezzanello uccisa a Mogadiscio il 17 settembre 2006,  il cui rito di beatificazione  sarà celebrato sabato mattina nella Cattedrale di Piacenza.
Ai saluti iniziali dell’assessore alle Politiche culturali e della Famiglia, Massimo Polledri faranno seguito gli interventi di Alessandro Monteduro, direttore di “Aiuto alla Chiesa che soffre”, del sacerdote della diocesi di Maiduguri (Nigeria) Fidelis Joseph Batur e di Barbara Sartori, giornalista biografa di suor Leonella.
A moderare l’incontro sarà don Davide Maloberti, responsabile dell’ufficio Comunicazione della Diocesi di Piacenza e Bobbio. Nell’occasione, nelle giornate di sabato 26, domenica 27 e lunedì 28 maggio, grazie al contributo di Citelum Groupe Edf, palazzo Farnese sarà completamente illuminato di rosso.
“La libertà religiosa è la madre di tutte le libertà – sottolinea l’assessore Massimo Polledri -, non c’è spazio per i diritti civili se i luoghi di culto sono proibiti e i fedeli perseguitati”.

Pubblicato il 24 maggio 2018

Ascolta l'audio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.