Menu

Open Day alle Materne Fism

scuole infanzia Fism Piacenza

Prosegue per tutto il mese di gennaio la possibilità di visitare le scuole dell'infanzia della rete Fism, la federazione delle realtà educative di ispirazione cristiana di Piacenza e provincia. Alcune hanno già aperto le porte con gli Open Day, ma - per chi lo desidera - è sempre possibile, previo appuntamento, chiedere di conoscere da vicino la scuola, le insegnanti e il progetto educativo, che mette al centro il bambino e la famiglia.

A Piacenza

MIRRA - Scuola dell'infanzia 3-6 anni in via Campagna 40. È possibile visitare la scuola il 22 e il 29 gennaio dalle ore 16.30 alle 18 su appuntamento telefonando allo 0523.490996 oppure scrivendo a .

FONDAZIONE SAN BENEDETTO - Polo per l’Infanzia San Raimondo e PGE “La Pepita d’oro” 0-6 anni in Corso Vittorio Emanuele. Si può chiedere un appuntamento telefonando allo 0523.325686 oppure scrivendo a .

ISTITUTO SANT'EUFEMIA - Nido d’infanzia convenzionato con il Comune di Piacenza, Scuola dell’infanzia paritaria cattolica, Scuola primaria paritaria cattolica, Centro estivo in lingua Inglese per alunni scuola primaria. Si può visitare la scuola in via San Marco 37 su appuntamento in orario extrascolastico telefondo allo 0523.330410 oppure scrivendo a .

"NOSTRA SIGNORA DELL'ORTO-GIANELLINE" - Scuola dell'infanzia in via Scalabrini 3-6 anni. Non sono previse date fisse per l'Open Day, ma è possibile richiedere appuntamenti individuali scrivendo a o telefonando al numero 389.2614423 dalle ore 13 alle ore 15.

"NOSTRA SIGNORA DI LOURDES" - Scuola dell'Infanzia 3-6 anni in via Leonardo Da Vinci 38. Open Day sabato 23 gennaio dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 18.30. Informazioni: tel. 0523.451110.

"PREZIOSISSIMO SANGUE" - Scuola dell'Infanzia 3-6 anni in via Zanella 15. Si può inviare una mail all'indirizzo oppure scrivere un messaggio nella chat al numero 349.8284931 per essere ricontattati da una insegnante, che fornirà informazioni e prenderà appuntamento per una visita in presenza.

"IMMACOLATA" - Nido e scuola dell'Infanzia 3-6 anni in via Montebello, di fronte alla chiesa della Sacra Famiglia. Si può fissare un appuntamento per visitare la scuola o avere informazioni chiamando il numero di telefono 0523.480082 oppure il 349.3918601 - indirizzo e-mail .

"SAN VINCENZO DE' PAOLI" - Scuola dell'Infanzia 3-6 anni in via Emilia Parmense. Si sono già svolti due Open Day virtuali, ma è possibile per informazioni o per chiedere un appuntamento telefonare allo 0523.614385 oppure 324.8668217; indirizzo e-mail .

"REGINA DELLA PACE" - Scuola dell'Infanzia 3-6 anni in via Grazioli al quartiere Besurica. Per informazioni o per chiedere un appuntamento telefonare allo 0523.712821 oppure 339.1840788.

"MONS. TORTA" - Scuola dell'Infanzia 3-6 anni in via Torta. Per informazioni o per chiedere un appuntamento telefonare allo 0523.320722.

In provincia

CASALIGGIO - Polo scolastico "San Giovanni Battista" 0-6 anni: scuola dell'infanzia paritaria e micro nido in via Agazzana 33. Possibilità di visitare la realtà tutto il mese di gennaio su appuntamento chiamando lo 0523.788707 o scrivendo a .

VIGOLZONE - Scuola dell'Infanzia "Orfani di Guerra" 3-6 anni. Open day il 25 gennaio su appuntamento, al di fuori dell’orario scolastico, telefonando al 331.6727831.

CASTELNUOVO FOGLIANI - Scuola dell'infanzia "Fogliani Pallavicino" 3-6 anni. Si può visitare la scuola su appuntamento chiamando lo 523.7947170 o scrivendo al .

SAN NICOLO' - Scuola dell'infanzia "Beata Vergine Addolorata" 3-6 anni. Si è già svolto l'Open Day, ma si può chiamare per chiedere un appuntamento e visitare la scuola: tel. 0523.769231 - .

FIORENZUOLA - Scuola dell'infanzia "San Fiorenzo" 3-6 anni. Open Day tutti i sabati di gennaio dalle ore 10 alle 12, ma si può chiamare anche per chiedere un appuntamento e visitare la scuola in altri giorni: tel. 0523.983171 - 329.3435569 - .

CASTELSANGIOVANNI - Scuola dell'infanzia "San Francesco" 3-6 anni. La scuola, per motivi di sicurezza, ha rinunciato al classico Open Day. È possibile fare un tour virtuale dalla pagina Facebook. Inoltre la coordinatrice è a disposizione dei genitori per ogni informazione lunedì 25 gennaio dalle ore 16.30 alle 18 oppure è possibile telefonare in altri giorni ed orari: tel. 0523.842119 o scrivere all'indirizzo

ALSENO - Asilo infantile "Clelia Pallavicino Fogliani" - dai 2 anni e mezzo a 6 anni. È possibile visitare la scuola su appuntamento telefonando allo 0523.949190 dal lunedì al venerdì dalle ore 7.45 alle 15.45; indirizzo e-mail: .

GOSSOLENGO - Scuola dell'infanzia "San Quintino" 3-6 anni - È possibile visitare la scuola su appuntamento telefonando allo 0523.778367 o scrivendo a .

BOBBIO - Nido dei piccoli gestito dalla Fondazione San Benedetto. Visita su appuntamento telefonando allo 0523.325686 oppure scrivendo a .

PODENZANO - Scuola dell'infanzia "San Giuseppe" 3-6 anni - Le iscrizioni sono aperte alla segreteria della parrocchia. È possibile visitare la scuola su appuntamento telefonando allo 0523.556254.

BORGONOVO - Scuola dell'infanzia "Zaira Sgorbati" 3-6 anni e Spazio Bimbi 18-36 mesi. È possibile visitare la scuola su appuntamento telefonando allo 0523.862446 oppure scrivendo a .

CARPANETO - Scuola dell'infanzia "Burgazzi" 3-6 anni. È possibile visitare la scuola su appuntamento telefonando allo 0523.859138 oppure scrivendo a .

CORTEMAGGIORE - Polo per l'infanzia "Giuseppe Verdi" con nido 12-36 mesi e scuola materna 3-6 anni. Open Day su prenotazione sabato 23 gennaio dalle ore 10 alle ore 12. È possibile visitare la scuola su appuntamento telefonando allo 0523.836423.

ZIANO - Scuola dell'infanzia "Malvicini Bozzini" 3-6 anni. È possibile visitare la scuola su appuntamento telefonando allo 0523.863267 oppure 392.9556957 oppure scrivendo a .

VILLANOVA - Polo d'infanzia con nido e scuola materna. È possibile visitare la scuola su appuntamento telefonando allo 0523.837777.

MONTICELLI - Scuola dell'infanzia "Pellegrini Guzzoni". È possibile visitare la scuola su appuntamento telefonando allo 0523.827275.

CROCE SANTO SPIRITO - Scuola dell'infanzia "San Giovanni". È possibile visitare la scuola su appuntamento telefonando allo 0523.823496.

Pubblicato il 21 gennaio 2021

Ascolta l'audio

Altri articoli...

  1. «Mio fratello Odoardo»: il giornalista cattolico che salvò quello ebreo
  2. Regione, parrocchie in aiuto alla scuola
  3. Servizio Civile, i progetti nel Piacentino
  4. La carta stampata non doveva morire?
  5. «Abbattere i muri», l'esempio di Rio Torto
  6. Al dottor Benedetti il «grazie» dell'Alta Val Tidone
  7. Gli ideali di Chiara Lubich sono ancora attuali
  8. Un anno di riflessione sull'Amoris laetitia
  9. Anche don Camminati nel presepe
  10. «Sarà un Natale meno scintillante, ma non meno autentico»
  11. Zamagni: «Anch’io ho avuto un mentor, era don Benzi»
  12. Un anno dedicato a San Giuseppe
  13. Giornata per la vita: Cei, «libertà e vita unite dalla responsabilità»
  14. «Come cristiani non possiamo esimerci da fare politica»
  15. «Anche a Natale è possibile celebrare in sicurezza»
  16. Cei, riti natalizi in sicurezza e nell'osservanza delle norme
  17. Bobbio, la statua del Redentore in piazza Duomo
  18. L’Ecce Homo è già a Palazzo Galli
  19. La Cei: la pandemia è tempo di speranza e di rinascita
  20. «Chiamati a servire. Il dono del diaconato permanente»
  21. Insieme Piacenza, microcredito per famiglie e imprese
  22. Poveri tutti? Serata live di approfondimento a più voci
  23. Arriva con l’Avvento il nuovo Messale
  24. L'Ecce Homo in ostensione a Palazzo Galli
  25. Il prefetto Semeraro: «Il virus non ha frenato le opere di misericordia»
  26. Prof. Cauda: «Il vaccino anti Covid non prima del 2021»
  27. Padre Sorge, in prima fila contro le ingiustizie e le disuguaglianze
  28. Il Vescovo agli educatori: il coraggio di cambiare
  29. I giovani e la fede: «C’è bisogno di comunità»
  30. «Via Francigena Italia» Patrimonio dell'Unesco?
  31. «Non siate dei don Chisciotte che lottano contro i mulini a vento»
  32. Scalabriniane: ripartire dall’eucaristia per dire grazie
  33. Lo scalabriniano Tomasi è cardinale
  34. Pregare nel cuore della città
  35. Piacentini pellegrini in terra siciliana
  36. Magatti: davvero il Covid ci renderà migliori?
  37. Ucid: serve una sterzata per il futuro
  38. Uno sportello di ascolto per gli infermieri: prendersi cura di chi cura
  39. San Francesco, tutto pronto per la salita
  40. Lesbo, le Scalabriniane hanno portato la gioia nei bambini

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente