Menu

Anche dal Nepal per il battesimo in Cattedrale

cate

Sono stati sei i battesimi di persone adulte in Cattedrale a Piacenza nella veglia di Pentecoste presieduta dal vescovo mons. Gianni Ambrosio la sera del 30 maggio. Fra le diverse provenienze, anche una persona originaria del Nepal. Oltre al battesimo mons. Ambrosio ha amministrato anche gli altri due sacramenti dell'iniziazione cristiana, la confermazione e l'eucaristia. 

La preparazione al battesimo è stata seguita nelle parrocchie di appartenenza con il coordinamento del Servizio diocesano per il catecumenato guidato da don Paolo Mascilongo. Il battesimo doveva tenersi a Pasqua ma è stata rimandato per l'emergenza sanitaria.

Il Vescovo nella sua omelia ha spiegato il significato dell'opera dello Spirito Santo nella vita cristiana. Senza lo Spirito, la vita cristiana è solo un insieme di doveri, con la presenza dello Spirito diventa invece un'esperienza di libertà ed esprime la bellezza dell'amore gratuito che Dio ci ha donato.

I sacramenti sono stati amministrati nel rispetto delle norme di distanziamento e di sicurezza. 

cate2

Pubblicato il 30 maggio 2020

Ascolta l'audio   

Altri articoli...

  1. Il Vescovo alla messa crismale: «riscoprire la fede»
  2. Riconosciuto il miracolo di Pauline Jaricot
  3. Il 2 giugno sarà la Festa di tutti
  4. Nembrini: «Il virus ci ha messo di fronte alle fragilità umane»
  5. «La vita, un cammino tra guarigione e malattia»
  6. Dall'8 giugno via libera ai centri estivi parrocchiali
  7. In 7.000 per il «Meeting nazionale giornalisti cattolici e non»
  8. Africa Mission: il report delle attività anti covid-19 in Uganda
  9. Crisi economica e del lavoro, interviene Umberto Morelli
  10. Coronavirus, come la comunità cristiana ha vissuto questo tempo?
  11. Il 5 ottobre sarà la memoria liturgica di Santa Faustina Kowalska
  12. L'Mcl Piacenza ricorda San Giovanni Paolo II
  13. Don Bulgarelli: nella catechesi aprire strade nuove
  14. Il mio rosario nelle mani di papa Wojtyla
  15. Domenica 17 maggio, messa con il Vescovo e preghiera in famiglia
  16. Africa Mission, la campagna "Abbiamo riso per una cosa seria"
  17. L'emergenza mette in crisi lo sport giovanile, ma ripartire si può
  18. Padre Benanti: «La risposta alla pandemia deve restare umana»
  19. Effetto epidemia: le donne portano il peso maggiore
  20. Caritas Italiana, raddoppiati i «nuovi poveri»
  21. Pandemia, la lezione di Carlo Urbani
  22. La Cattedrale fa notizia su Facebook
  23. Covid-19, la speranza nel vaccino parla emiliano-romagnolo
  24. Dieci passi per leggere la propria vocazione
  25. «Famiglie chiesa domestica? Sì, ma anche dopo il lockdown»
  26. Mons. Ambrosio: «chi ascolta Gesù, vive per gli altri»
  27. Il Papa e la Madonna: una «devozione» che arriva da lontano

  28. «Stiamo diventando medici migliori»
  29. Un primo maggio di crisi e di speranza
  30. Le indicazioni per celebrare i funerali dal 4 maggio
  31. Domenica 3 maggio, messa con il Vescovo e preghiera in famiglia
  32. Mcl Piacenza: «Ha senso festeggiare la festa del lavoro»?
  33. 1° Maggio: Il lavoro forma l'Italia
  34. Tino Testa: professionalità e grande umanità
  35. Inizia il mese di maggio: il messaggio del Vescovo
  36. Pupi Avati: il mio film su Dante
  37. Papa Francesco: «pregare il Rosario a casa e in famiglia»
  38. Morto Pino, il Madonnaro di Largo Battisti
  39. Tv2000: le anticipazioni del palinsesto fino al 3 maggio
  40. Coronavirus: «Alla riapertura solo i tamponi saranno utili»

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente