Menu

Il Vescovo incontra le famiglie

 

 presentazione grande festa della famiglia 2021


È ormai alle porte la dodicesima edizione della “Grande festa della famiglia” dopo la pausa imposta dall’emergenza Covid nel 2020. L’iniziativa, promossa dal Forum per le associazioni familiari guidato dal prof. Agostino Maffi, è dedicata al tema “La famiglia guarda oltre la tempesta”.


Gli incontri

Martedì 21 settembre alle ore 20.45 al Centro Il Samaritano
in via Giordani 12 avrà luogo l’incontro “Genitori e figli: crescere tra rischi e opportunità”. Interviene il dott. Mauro Madama, psicologo, responsabile dei servizi residenziali e territoriali per l’associazione La Ricerca.

Giovedì 23 alle 20.45 al monastero di San Raimondo in corso Vittorio Emanuele l’abbadessa benedettina madre Maria Emmanuel Corradini interverrà sul tema “Come riconoscere Cristo nella tempesta”.

Venerdì 24 alle ore 21 nella chiesa di San Giuseppe Operaio in viale Martiri della Resistenza il vescovo mons. Adriano Cevolotto incontrerà le famiglie in un dialogo esperienziale. Conduce la serata Mira Simi, insegnante alla scuola della Casa del Fanciullo.

Sabato 25 alle 17 sempre al Samaritano incontro con Stefano Gobbi, direttore sportivo “Sport e salute” sul tema “Famiglie e sport, valore sociale”. L’iniziativa è promossa in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano.
Domenica 26 settembre la Festa si trasferirà in centro città con la partecipazione alla messa in Cattedrale alle ore 11 con il vescovo mons. Adriano Cevolotto per la festa di Santa Giustina, compatrona della diocesi. Alle ore 13, pranzo in famiglia in piazza Cavalli.

Il pomeriggio, in piazza Cavalli, alle ore 14.30 giochi per i bambini e alle 15.30 testimonianze di vita familiare e di impegno sociale. Intervengono Protezione della giovane, Oltre l’autismo, Scuola di formazione per consulenti della coppia e della famiglia, Il Circolino, Barbara Marcuzzi (Trieste), Famiglie Nuove. Verranno proposti anche balli popolari a cura della comunità equadoregna. Alle ore 17, concerto dei Lucky Fella dal titolo “Parlami d’amore”.

Lunedì 27 settembre alle 21 al Seminario vescovile di via Scalabrini, incontro di preghiera animato dalle Acli e dall’assistente ecclesiastico mons. Celso Dosi sul tema “L’amore familiare: vocazione e via di santità”.

Lo spirito dell’edizione 2021

Da dove nasce il tema di questa edizione della Festa? Il prof. Maffi, presidente del Forum, rilancia le parole del Papa pronunciate nei mesi difficili della pandemia: “peggio di questa crisi, c’è solo il dramma di sprecarla”. “La ripresa della Festa della famiglia richiama le parole di Cesare Pavese: «l’unica gioia al mondo è cominciare. È bello vivere perché vivere è ricominciare, sempre, ad ogni istante». Ma per ricominciare a chi dobbiamo guardare? Quale speranza avere? Come affrontare le paure? Come condividere le preoccupazioni ed essere di aiuto gli uni per gli altri? Dopo la tempesta torna automaticamente il sereno? Con queste domande nel cuore e nella mente desideriamo, con il contributo di tutte le associazioni e le persone del Forum, imparare a guardare oltre la tempesta senza fuggire dalle circostanze drammatiche della realtà”.
Collaborano alla realizzazione dell’iniziativa il Comune di Piacenza, la diocesi di Piacenza-Bobbio, il settimanale Il Nuovo Giornale e le numerose associazioni che aderiscono al Forum.
Alla conferenza stampa svoltasi nel Palazzo vescovile sono intervenuti il prof. Agostino Maffi, presidente del Forum per le Associazioni familiari, la dott.ssa Itala Orlando, direttrice dell’associazione La Ricerca, Elisa Dal Corso, gruppo musicale e teatrale New Lucky Fella e il direttore del Settimanale diocesano don Davide Maloberti.

Pubblicato il 18 settembre 2021

Ascolta l'audio

Altri articoli...

  1. Nel giorno della beata suor Leonella
  2. Sicurezza stradale: un'emergenza da non trascurare
  3. Bedonia, l'ultimo saluto a mons. Ponzini
  4. «Anche la Chiesa deve affrontare la mancanza di fede»
  5. Mons. Ponzini, il ricordo di Manuel Ferrari
  6. L'addio a mons. Domenico Ponzini
  7. Insegnanti di religione / 2 - La forza dell'appartenenza
  8. Insegnanti di religione / 1 - Una risorsa per la Chiesa
  9. Un nuovo pensiero per la rinascita
  10. Caritas, raccolta fondi per Afghanistan ed Haiti
  11. Vacanza Resy, 11 giovani e il Vescovo positivi al Covid
  12. «Road to Rome 2021», il Vescovo accoglie i pellegrini
  13. L'incontro annuale dei diaconi a Bedonia
  14. Matteo Marchetti: «la mia terza Olimpiade da giornalista»
  15. Dall'Asia all'Africa, piacentini in missione
  16. Don Eraldo: «ero già prete e poi ho incontrato Dio»
  17. Rio Torto, il Vescovo accolto dai bambini del Centro estivo
  18. Giornata dei nonni: senza radici non possiamo vivere
  19. La Giornata mondiale dei nonni. Celebrazioni in diocesi
  20. Il Vescovo a Strà: tutti uniti da san Colombano
  21. I cento anni di suor Fernanda Rentini
  22. Un anno fa mons. Cevolotto nominato vescovo di Piacenza-Bobbio
  23. Moroto e Piacenza, un legame sempre più profondo
  24. Gropparello, il parroco don Groppi ha ricordato i 50 anni di sacerdozio
  25. W il lavoro, lo diceva San Benedetto
  26. Bedonia festeggia la Madonna di San Marco
  27. Festa a Bettola per i 50 anni di sacerdozio di don Sesenna
  28. Mons. Dosi spiega all’Ucid la «Fratelli tutti»
  29. Preghiamo per chi ha perso la vita nel Mar Mediterraneo
  30. Il Papa operato al Gemelli: preghiamo per lui
  31. L'Antonino d'oro a suor Albina: «grazie Piacenza di volerci bene»
  32. Sant'Antonino, la benedizione del Vescovo alla città di Piacenza
  33. Il Vescovo tra gli agenti del Corpo di Polizia Penitenziaria
  34. San Sisto, una delle grandi bellezze dell'Italia Settentrionale
  35. Il CSI ricorda don Franco Sagliani
  36. Voti solenni per suor Maria Margherita
  37. Gigi Fiori: «Credo nella Provvidenza»
  38. Il Vescovo a Roma per i 50 anni della Caritas italiana
  39. «I miei otto anni a tu per tu con la Bibbia»
  40. San Savino e Corpus Domini: festa del Grest ai Giardini Margherita

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente