Menu

logo new2015 okabbonamenti banner 750

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next

La scomparsa di mons. Paolo Groppi

GroppiMonsPaolo

È morto giovedì 14 giugno mons. Paolo Groppi, canonico del Capitolo della Cattedrale di Piacenza. Da poche settimane aveva compiuto 100 anni.

Nato il 23 maggio 1918 a Rezzanello di Gazzola (PC), era stato ordinato sacerdote il 21 marzo 1942 e aveva iniziato il proprio servizio pastorale come insegnante al Seminario di Bedonia.
Nel 1967 venne nominato Rettore del seminario della Val Taro e nel 1973 l’allora vescovo mons. Enrico Manfredini lo nominò Vicario episcopale per il coordinamento della Pastorale.
Nel 1974 entrò a far parte del Capitolo della Cattedrale.
Per diversi decenni è stato docente di materie filosofiche al Collegio Alberoni di Piacenza.

Da alcuni si trovava ospitato presso la casa del clero “Cerati” di Piacenza. La morte è avvenuta all'ospedale cittadino.

Venerdì 15 alle ore 20.30 si tiene la veglia funebre alla Casa del clero "Cerati" di Piacenza (via Torta, 28).
I funerali saranno celebrati lunedì 18 giugno alle ore 10 in Cattedrale e saranno presieduti dal vescovo mons. Gianni Ambrosio.
La sepoltura avverrà al cimitero urbano di Piacenza.

Pubblicato il 15 giugno 2018

Ascolta l'audio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.