Menu
logo new2015 ok logo appStore logo googleStore
  • 1
  • 2
Prev Next

Festa Missionaria a Podenzano

Musica, buona cucina e lo spazio-missioni nell’area verde dell’oratorio

PadreRomanoDondi

Dal 23 al 25 agosto, torna a Podenzano la Festa Missionaria, che da ben 22 anni la parrocchia organizza come occasione per conoscere e sostenere esperienze di missione, oltre che come spazio di incontro per tutti, ascoltando buona musica e gustando i piatti della tradizione piacentina e non solo. Appuntamento nell’area verde dell’oratorio “Giuseppino Scotti” (di fianco alla chiesa in via Marconi), che accoglierà l’evento all’interno in caso di maltempo.
Ospiti dell’edizione 2019 saranno, venerdì 23 alle ore 20.45, alcuni giovani della Fraternità del Sermig, il Servizio Missionario Giovani, realtà fondata da Torino da Ernesto Olivero, oggi diffusa in tutto il mondo; alle 21.30, dopo il loro intervento, spazio alla musica con i Last Minute Revolution. Sabato 24 lo spazio-missione, sempre dalle ore 20.45, è dedicato al comboniano padre Romano Segalini, dal 1976 in missione nella Repubblica Democratica del Congo. A seguire, si balla con la Mazzoni Band.
Domenica 25 alle ore 10.30 in chiesa messa della Festa Missionaria in occasione della quale verranno ricordati i cinquant’anni di fondazione della Congregazione delle Snehagiry Missionary Sisters, che con tre religiose prestano servizio alla casa di riposo “Fratelli Copelli”. In serata, ancora musica e danze con la Mazzoni Band e premiazione del torneo di calcetto Memorial Davide Rossetti, che da qualche anno fa da prologo alla Festa Missionaria.
In concomitanza con il torneo, per tutta la settimana, dal 19 agosto, in serata all’oratorio sono aperti gli stand gastronomici con hot dog, piadine, salamelle, spiedini, patatine, tortelli, pisarei e fasò, crepes con la Nutella. Il clou nel fine settimana con un ricco menù a base di panzerotti, risotto speck e radicchio, pisarei e fasò, batarò, pizzelle, salamella, spiedini, patatine, salume e i krapfen, tutti cucinati dalle cuoche e dai cuochi della parrocchia.
Le serate sono a ingresso libero. Il ricavato servirà a sostenere progetti missionari nel mondo.

ritaglia

pieghevole festa retro

Pubblicato il 19 agosto 2019.

Ascolta l'audio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente