Menu
logo new2015 ok logo appStore logo googleStore
  • 1
  • 2
Prev Next

Messa in ricordo di suor Leonella

leonela

Piacenza ricorda suor Leonella in occasione della sua memoria liturgica martedì 17 settembre.
Verrà celebrata una messa alle ore 18.30 nella basilica di San Savino, dove è custodito il dipinto ufficiale della beata opera del pittore Leonardo Girardi.
L’iniziativa è promossa dal Centro missionario diocesano e dall’Usmi.
Suor Leonella, religiosa delle Missionarie della Consolata, è stata uccisa insieme alla sua guardia del corpo il 17 settembre 2006 a Mogadiscio in Somalia. La testimonianza di suor Leonella, martire per la Chiesa, va riletta a partire dal progetto del beato Giuseppe Allamano, che fondò i Missionari e le Missionarie della Consolata; era lui a invitare le suore a fare, oltre ai tre voti di povertà, castità e obbedienza, anche un quarto voto, quello del martirio.
Il cardinale Angelo Amato prefetto della Congregazione delle cause dei santi a Piacenza in occasione della beatificazione  aveva ricordato l’esperienza vissuta da Nigel, un uomo anglicano che grazie alla testimonianza di suor Leonella - riassunta nelle sue ultime parole “Perdono, perdono, perdono” - riuscì a perdonare una persona con cui aveva rapporti molti difficili. Il perdono dato da suor Leonella non è stato un fatto occasionale, ma il frutto di un cammino quotidiano vissuto come discepola di Cristo e nel desiderio di costruire rapporti nuovi tra le culture e le religioni”.

Pubblicato l'8 settembre 2019

Ascolta l'audio   

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente