Menu
logo new2015 ok logo appStore logo googleStore
  • 1
  • 2
Prev Next

Leopardi, un buon modello per i ragazzi

boledi

"Leopardi e le domande fondamentali di ogni uomo": ne ha parlato Giulio Boledi, docente di lettere presso l’Istituto professionale alberghiero Raineri-Marcora, alla Grande Festa della Famiglia, domenica 22 settembre sotto i portici di Palazzo Gotico.
Sollecitato dalle domande di Federica Villa e Matteo Pavesi, ha messo in luce aspetti inediti di Giacomo Leopardi.
Secondo Boledi, “la fragilità di questo poeta è la sua forza, ed è quello che ci accomuna: tutti siamo fragili, tutti proviamo inquietudine e insoddisfazione.
“Leopardi è un buon modello per i ragazzi, perché nonostante le “batoste” ricevute, si rialza sempre”.

Pubblicato il 2 novembre 2019

Ascolta l'audio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente