Menu
logo new2015 ok logo appStore logo googleStore

È morto don Giuseppe Castelli, pioniere delle missioni in Brasile

castelli

Nella notte è morto don Giuseppe Castelli. Il sacerdote è originario di Piozzano. Nasce il 20 febbraio 1935 e diventa sacerdote il 23 maggio 1959. Il suo servizio pastorale inizia come curato in SS.Trinità a Piacenza.
Fu il pioniere delle missioni diocesane oltreoceano: insieme a don Piero Callegari partì nel 1964 per il Brasile a Paragominas dove rimase fino al 1975.
Nel 1982 è nominato parroco di San Vittore alla Besurica. Dal 1997 al 1999 ritorna in Brasile.
Rientrato in diocesi,  diventa amministratore parrocchiale di Mareto, Pradovera e Cogno San Bassano fino al 2015 e nel 2017 della parrocchia di Santimento.
Viveva a Piozzano.

Pubblicato il 19 marzo 2020

Ascolta l'audio   

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente