Menu
logo new2015 ok logo appStore logo googleStore
  • 1
  • 2
Prev Next

Africa Mission aderisce alla preghiera della Cei

 

 sede

“Anche noi, come il resto d’Italia, ci troviamo in questi giorni a piangere la scomparsa improvvisa di amici e sostenitori. Anche noi, come il resto d’Italia, siamo in prima linea contro il coronavirus: c’è chi, come il nostro presidente di Cooperazione e Sviluppo Carlo Antonello, lo fa come medico o chi lo fa come infermiere, Osa, Oss e addetto alle pulizie negli ospedali. C’è chi, come il nostro presidente di Africa Mission don Maurizio Noberini, lo fa da parroco della comunità di santa Franca di Piacenza e sostiene lo sforzo delle Caritas locali e delle parrocchie e per essere vicino alla comunità.
È l’insegnamento di don Vittorione che dall’Italia arriva fino all’Africa, fino all’Uganda: essere vicino al prossimo, sia che questo abiti un villaggio sperduto del Karamoja sia che viva nel nostro condominio o nella nostra città.
Per questo siamo vicini all’Uganda dove da pochi giorni ha iniziato a diffondersi il virus e siamo vicinissimo all’Italia dove le famiglie combattono una guerra durissima. Per loro, per tutti loro, sia per chi va avanti sia per chi non ce l’ha fatta, Africa Mission Cooperazione e Sviluppo si unisce, domani 27 marzo, ai vescovi che, nel silenzio dei cimiteri di tutt’Italia, si raccoglieranno in una veglia di preghiera. È questo il nostro “Venerdì della Misericordia”: un Venerdì di Quaresima nel quale lo sguardo al Crocifisso invoca la speranza consolante della Resurrezione”.

Pubblicato il 27 marzo 2020

Ascolta l'audio   

Comments are now closed for this entry

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente