Menu
logo new2015 ok logo appStore logo googleStore

Il premio «Solidarietà per la vita» alla Croce Rossa

SOCCORRITORI

“La Croce Rossa Italiana-Sezione di Piacenza ha rinnovato – con l’impegno profuso nel combattere il contagio del virus Corona, insieme a tanti altri organismi ed al personale medico e paramedico – la sua storica tradizione di soccorso ai bisognosi, interprete ineguagliabile dei princìpi del diritto internazionale umanitario operando nel campo sanitario come in quello sociale. Esempio preclaro di continuità nell’attività di soccorso e di assistenza”.  
Queste le motivazioni con cui la commissione aggiudicatrice - composta dal prefetto Maurizio Falco, dall’avv. Corrado Sforza Fogliani, presidente del Comitato Esecutivo della Banca di Piacenza, dall’avv. Gianmarco Maiavacca, segreteria del Comitato Esecutivo della Banca di Piacenza, da don Gianni Quartaroli, rettore del Santuario del Monte, da Franco Albertini, sindaco di Alta Val Tidone, e da  Giuliana Ceriati, ispettrice regionale delle infermiere volontarie della Croce Rossa – ha deciso l’assegnazione alla Cri piacentina del premio “Solidarietà per la vita” 2020.
Verrà consegnato dal Prefetto domenica 28 giugno al termine della messa alle ore 18, al santuario di Santa Maria del Monte, celebrata dal cardinale Giovanni Battista Re. Nel rispetto delle normative in materia di contenimento della diffusione del Covid -19, la cerimonia sarà strettamente riservata agli invitati.

Pubblicato il 23 giugno 2020

Ascolta l'audio   

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente