Menu
logo new2015 ok logo appStore logo googleStore

Dal Perù a Piacenza: la sfida musicale cattolica

Reto Musical Catolico

Dal Perù alla Colombia a Piacenza, passando per il Messico: grazie alle suore Figlie di Gesù Buon Pastore, mattone su mattone, in rete si sta costruendo una "piramide musicale cattolica".
Il meccanismo ricalca quello classico delle sfide via social. A lanciare l'idea sono state le religiose fondate da Giulia Colbert di Barolo della missione di Avancay in Perùaccogliendo l'invito di un gruppo di giovani durante il lockdown. Hanno nominato cinque persone - tra cui la consorella suor Angelica Barajas, che presta il suo servizio a Piacenza collaborando  con i padri Scalabriniani per la pastorale dei latinoamericani - che a loro volta devono coinvolgere nella sfida altre cinque e così via...

Preti, suore, laici, giovani e meno giovani stanno giorno dopo giorno popolando  il web con i loro canti e la loro musica che parlano di fede. Un modo originale - almeno per le nostre latitudini - per annunciare la Parola. Tra i "nominati", anche suor Marta Perez, oggi in Messico, per tanti anni a Piacenza tra le Figlie di Gesù Buon Pastore, e suor Antonella Sincletica della Carità di Cristo del Carmelo di San Lazzaro. Insomma, il "Reto Musical Católico" non conosce confini, né di età, né di spazio, né di Congregazioni.

Pubblicato il 2 luglio 2020.

Ascolta l'audio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente