Menu

Parte «Primavera ad arte»

arte

Parte “Primavera ad arte”, la rassegna di eventi che prosegue fino al 19 maggio promossa dall’Uffici beni culturali della diocesi e dalla Cooperativa Cooltour insieme a Domus Justinae. Il centro di queste iniziative sono la Cattedrale con il museo Kronos e la Collezione Mazzolini a Bobbio ma si punta ad allargarsi alla scoperta delle ricchezze culturali del territorio.
La presentazione si è svolta alla Fondazione di Piacenza e Vigevano, segno – ha detto il presidente dell’ente di via S. Eufemia dott. Massimo Toscani – di un lavoro comune nella valorizzazione della nostra città. “Valorizziamo l’arte – ha detto – per aiutarci a confrontarci con il trascendente. Una persona potrà poi credere o non credere, ma non potrà ridurre tutta la vita al solo aspetto materiale”.
La carità della cultura. “Ci sono tante forme di carità – ha detto a sua volta il vicario generale mons. Luigi Chiesa -, una è proprio la carità della cultura. Cultura è bellezza, capacità di giudizio sulla realtà. San Tommaso d’Aquino parecchi secoli fa sottolineava che il bello è lo splendore del vero”. “Le epoche che ci hanno preceduto – ha puntualizzato – ci hanno lasciato opere straordinarie, a partire dal Medioevo che non era affatto un’epoca di buio, ma espressione di una grande fiducia in Dio, nell’uomo e di grande incontro con la bellezza. In questa nostra epoca di crisi riscoprire le ricchezze del passato ci aiuta a scoprire chi siamo. Non a caso Goethe sottolineava nel suo «Faust» che «quello che tu erediti dai tuoi padri, devi riguadagnartelo per possederlo». Non possiamo impossessarci di questa eredità culturale senza tener conto di chi ce l’ha donata e della ricchezza che abbiamo ricevuto”.
A maggio convegno in Vaticano. “Stiamo ormai progettando tutto il 2019 – ha detto l’architetto Manuel Ferrari, direttore dell’Ufficio beni culturali della diocesi -. Abbiamo pensato tre blocchi di iniziative: da «Primavera ad arte» a «Natale ad arte» e agli eventi legati a Santa Giustina, compatrona della città e della diocesi, a settembre. I percorsi che proponiamo favoriscono la ricerca di senso come una sorta di percorsi dell’anima. Sono una via attraverso cui la Chiesa incontra le persone”. Le iniziative promosse sono al centro anche di una ricerca di un gruppo di studenti dell’Università cattolica di Piacenza all’interno del progetto “Dal business all’anima”. I progetti che realizziamo – ha detto ancora Ferrari – vedono la fattiva collaborazione dei giovani della cooperativa Cooltour, un’esperienza che potrà fare scuola in Italia e che verrà presentata il 9 maggio in un convegno ai Musei Vaticani promosso in collaborazione con la Conferenza episcopale. Insieme ad altri quattro musei italiani, il museo Kronos racconterà la sua attività e l’importante ruolo svolto da Cooltour.
Jessica Lavelli, presidente di Cooltour, e Luca Maffi hanno illustrato gli oltre 40 eventi in calendario, promossi grazie alla collaborazione di numerose associazioni. “Come cooperativa ci occupiamo per lo più di attività didattiche – ha detto Lavelli -; la collaborazione con gli altri enti ci ha permesso di arricchire notevolmente questo programma. Il nostro intento – ha aggiunto – è condurre le persone a migliorare se stesse attraverso la contemplazione della bellezza fin dalla tenera età. Per questo coinvolgiamo nei nostri laboratori anche i bambini dai 5 anni in su”.
Al termine, Francesca Volta ha illustrato le iniziative promosse in collaborazione con Banda Larga.

Il programma degli eventi

sabato 6 aprile 2019

Museo Kronos, ore 16:00 Coloriamo con la natura: reiamo tinte naturali a partire da foglie, fiori e frutti facili da trovare in giardino, nell’orto e durante una gita. Foglie di ortica, cavolo rosso, spinaci, bacche, terra, bucce di cipolla e tanti materiali possono diventare una ricca tavolozza di colori. Ogni bambino sperimenta la creazione dei colori e li utilizza per dipingere la propria opera. Dai 6 anni. Costo: 7.00 €. Laboratorio didattico a cura di Cool Tour.
Museo Collezione Mazzolini, ore 17:00 Inaugurazione mostra “d’Anty”
Il Museo Collezione Mazzolini di Bobbio celebra l’artista francese Henry d’Anty con una selezione di opere appartenenti alla collezione, tra dipinti e disegni monocromi, in un viaggio tra i temi più cari al pittore.

domenica 7 aprile

Museo Kronos, dalle ore 10:30 alle 18:30 Il piccolo giardiniere Il museo Kronos apre le porte grandi e piccini: spazio e piantine a disposizione per fare merenda e per “coltivare” i giardini delle absidi. Accesso libero. A cura di Cool Tour e Kronos. Ritrovo presso Museo Kronos, ore 16:00
Giardini storici in fiore Alla scoperta di storia e flora dei giardini privati di Palazzo Costa, Palazzo Nasalli Rocca, Palazzo Arata, Palazzo Scotti da Sarmato, Palazzo Bertamini Lucca A cura di Cool Tour e Kronos. Costo: 6.00 €
Museo Collezione Mazzolini - Bobbio, ore 15:30 Henry d’Anty e la magia del colore Visita guidata “Speciale d’Anty” dedicata alla mostra. Costo 6 euro, comprensivo di ingresso al museo.

sabato 13 aprile

Chiesa del SS. Salvatore a Vigolo Val Nure, ore 15:00 Alla scoperta dell’ antica Chiesa di Vigolo Val Nure (Bettola) - evento FAI Un pomeriggio dedicato alla scoperta di un luogo sconosciuto: una piccola chiesa in posizione panoramica sulla Val Nure, dove lo sguardo può spaziare a 360 gradi da Bettola fino a Piacenza e alle Alpi. Ci accompagnerà Susanna Pighi, storica dell’arte. Al termine della passeggiata, una merenda tipica con torta di patate e vini locali. Evento a pagamento e a numero chiuso. Per informazioni e prenotazioni: Partenza da Santa Maria in Cortina, ore 18:00 Le origini di Santa Maria in Cortina “Speciale Santa Maria in Cortina e il segreto sotterraneo”. Costo 6.00 €
 Itinerario guidato a cura di Cool Tour e Kronos.

domenica 14 aprile

Ritrovo presso il Museo Kronos, ore 16:00 Dalla terra al cielo degli oratori della cattedrale Gli affreschi di San Cristoforo e la discesa nella cripta di S.Rocco - itinerario guidato a cura di Cool Tour e Kronos. Costo 6.00 €. 
Museo Kronos, ore 16:00 Fiori di carta Ispirandoci ai bellissimi ricami caratterizzanti i paramenti sacri esposti in museo, realizzeremo dei bellissimi fiori di carta. Dai 6 anni. Costo: 7.00 €. Laboratorio didattico a cura di Cool Tour.

martedì 16 aprile

Sagrato della cattedrale, ore 18:00 Catechismo attraverso l’arte: mese mariano Arte per il catechismo: la figura di Maria presentata ai bambini. Progetto per educatori. A cura di ALTANA. Evento gratuito. Info e prenotazioni: tel. 3382620675 (Elisabetta Nicoli) o 
Galleria Biffi Arte, ore 17:30
Antonino e Savino: le sepolture e le basiliche, il culto e la gloria Itinerario fra le fonti storiche, i luoghi di culto e l’iconografia dedicata ai due santi protettori; un legame indissolubile testimoniato da parole, immagini e avvenimenti. Al termine della conferenza (ore 18.30) visita al Museo di S. Antonino, illustrazione del Dossale con “Episodi della vita di Sant’Antonino”. A cura di Tiziano Fermi

sabato 20 aprile

Ritrovo presso il Museo Kronos, ore 16:00 Crocifissioni e Sepolcri Un percorso, tra arte e fede, sul tema della morte di Cristo, passaggio doloroso ma indispensabile per la salvezza dell’umanità. Costo 6.00 €. A cura di Cool Tour e Kronos Ritrovo presso il Museo Kronos, ore 16:00 Crocifissioni e Sepolcri Un percorso, tra arte e fede, sul tema della morte di Cristo, passaggio doloroso ma indispensabile per la salvezza dell’umanità. Costo 6.00 €. A cura di Cool Tour e Kronos

domenica 21 aprile

Ritrovo presso il Museo Kronos, ore 15:00 Pasqua in arte Un racconto della Pasqua, per immagini e sculture, che condurrà nel centro storico di Piacenza.
Costo 6.00 €. A cura di Cool Tour e Kronos Museo Kronos, ore 16:00 L’ in-Canto della cattedrale
ANNA CHIARA FARNETI in concerto itinerante verso la cupola del Guercino (a numero chiuso e a pagamento, 5 euro + prezzo biglietto). Alle 17:00 concerto in cripta “Voce del cuore” (accesso libero).
Bobbio, ritrovo presso lo IAT, ore 16:00 L’ombra di Leonardo Leonardo e Bobbio: leggende, mistero e influenze all’ombra del grande genio. Costo 7.00 €


lunedì 22 aprile

Partenza da Santa Maria in Cortina, ore 10:30 Santa Maria in Cortina e le piazze più antiche della città di Piacenza “Speciale Santa Maria in Cortina e il segreto sotterraneo”. Costo 6.00 €. Itinerario guidato a cura di Cool Tour e Kronos
Museo Kronos, ore 16:00 Angeli: Osserviamo gli angeli del museo e della cattedrale per poi costruirne uno tutto nostro, secondo la nostra fantasia. Dai 6 anni. Costo: 7.00 €. Laboratorio didattico a cura di Cool Tour
Ritrovo presso il Museo Kronos, ore 16:00
 I fasti della cattedrale Nello scrigno della maestosa architettura romanica, la cattedrale serba preziosi tesori artistici. Ne indagheremo la storia attraverso i documenti dell’Archivio e le testimonianze artistiche, per ricostruirne l’aspetto prima dei restauri scalabriniani, quando preziose pitture e ricchi altari ne rivestivano gli interni. Tassello dopo tassello, ricreeremo i fasti della cattedrale, ammirandone da vicino i tesori. Costo 6.00 €. Itinerario guidato in città a cura di Cool Tour e Kronos
Museo Collezione Mazzolini - Bobbio, ore 15:00 Il Museo Collezione Mazzolini Visita guidata

giovedì 25 aprile

Ritrovo presso il Museo Kronos, ore 10:30
Profeti e Sibille
Scoprite con noi le bellezze della città di Piacenza: dalla magnificenza della cattedrale con la cupola affrescata dal Guercino fino a Piazza Cavalli col Palazzo Gotico e i seicenteschi monumenti equestri di Ranuccio I e Alessandro Farnese.
Itinerario guidato in città a cura di Cool Tour e Kronos.
Costo 8.00 € compresa salita in cupola.

Ritrovo presso il Museo Kronos, ore 16:00
Sulle tracce della Resistenza
Itinerario guidato in città a cura di Cool Tour e Kronos. Costo 6.00 €

sabato 27 aprile

Chiesa di Santa Maria in Cortina, ore 18:00
Dipinti e arredi tra ‘500 e ‘700
“Speciale Santa Maria in Cortina e il segreto sotterraneo”. Costo 6.00 €
Itinerario guidato a cura di Cool Tour e Kronos

domenica 28 aprile

Bobbio, Duomo e Chiostro
Tempus Adest Floridum: la Primavera nel medioevo
A cura di Schola Sancti Columbani

Museo Kronos, ore 16:00
Aprile nel Codice 65
Scopriamo le miniature del Codice 65 entrando nell’Experience Room e sfogliando una copia del manoscritto. Ispirati dal Medioevo, realizziamo insieme una rappresentazione del mese di aprile. Dai 6 anni. Costo: 7.00 €. Laboratorio didattico a cura di Cool Tour.

Ritrovo presso il Museo Kronos, ore 16:00
L’ombra di Leonardo
Piacenza fu per Leonardo “terra di passo” ma anche di grandi mecenati. Venite a scoprire con noi preziosi manufatti e architetture dell’epoca del grande genio. Costo 7.00 €. A cura di Cool Tour e Kronos

mercoledì 1 maggio

Museo Kronos, ore 16:00
Mestieri in cattedrale (Le formelle dei Paratici)
In occasione dalla Festa dei Lavoratori, ispirandosi alle formelle dei paratici presenti in cattedrale, i bambini disegneranno una “formella” che rappresenterà il mestiere che desiderano fare da grandi. Dai 6 anni. Costo: 7.00 €. Laboratorio didattico a cura di Cool Tour.

Ritrovo presso il Museo Kronos, ore 16:00
San Savino e Santa Maria in Cortina
“Speciale Santa Maria in Cortina e il segreto sotterraneo”. Costo 6 €. Itinerario guidato a cura di Cool Tour e Kronos

giovedì 2 maggio

Chiesa di San Sisto, ore 21:00
Note per Maria: Donum
Organo Facchetti Lanzi
Un momento di riflessione e di intimo raccoglimento; un intreccio tra pittura, musica ed architettura attraverso le trame sonore di autori rinascimentali e barocchi che hanno interpretato la figura di Maria. Organo: Federico Perotti – Soprano: Carlotta Colombo. Ingresso ad offerta.

venerdì 3 maggio

Oratorio San Cristoforo, ore 21:00
Note per Maria: Dediche
Festival “incó_ntemporanea” Collettivo 21, direzione artistica di Claudia Ferrari.
Risulta un momento di scoperta di tracce sonore composte per il violoncello di Lamberto Curtoni, grande musicista e compositore immerso nella contemporaneità. Musicista: Lamberto Curtoni, solo violoncello.

Museo Kronos
Piacenza Comics & Games
Esposizione tavole Nicola Genzianella
Ora pro comics

sabato 4 maggio

Chiesa Santa Maria in Cortina, ore 21:00
Note per Maria: Disvelata bellezza
Riproporre brani inediti del repertorio musicale del 1700 è una scelta artistica del Quartetto Vanvitelli, ensemble con strumenti originali, riconosciuto dalla stampa italiana ed estera come gruppo musicale di riferimento nel repertorio strumentale e vocale del barocco italiano. Violino: Gian Andrea Guerra - Clavicembalo: Luigi Accardo – Violoncello: Nicola Brovelli – Soprano: Donata Zaghis. Ingresso ad offerta.

Museo Kronos
Piacenza Comics & Games
Esposizione tavole Nicola Genzianella
Piacenza Comics & Games - Ora pro comics

domenica 5 maggio

Museo Collezione Mazzolini - Bobbio, ore 15:30
Arte come "mimesis": l’inedita raccolta di disegni
Visita guidata “Speciale d’Anty” dedicata alla mostra
Costo 6 euro, comprensivo di ingresso al museo.

Museo Kronos
Piacenza Comics & Games
Esposizione tavole Nicola Genzianella
Piacenza Comics & Games - Ora pro comics

mercoledì 8 maggio

Galleria Biffi Arte, ore 17:30
Il labirinto e il gioco degli scacchi. Piacenza e l’immaginario medievale
A cura di Tiziano Fermi.
Presentazione del video “I misteri delle basiliche” a cura degli alunni dell’Istituto Romagnosi, project work vincitore del concorso “Piacenza riparte” promosso da Università Cattolica del Sacro Cuore.

domenica 12 maggio

Ritrovo presso il Museo Kronos, ore 16:00
Piacenza e l’immaginario medievale
Dagli scacchi al labirinto perduto negli splendidi mosaici di San Savino. Un viaggio, tra simboli e allegorie, sulla strada che conduce alla salvezza o al peccato.
Itinerario guidato in città a cura di Cool Tour e Kronos

sabato 18 maggio notte dei musei

Chiesa Santa Maria in Cortina
Apertura serale de “Il pozzo di sant’Antonino. Un segreto sotterraneo”

Museo Kronos, ore 20:00
Presentazione I Love BC: la mappa di Kronos secondo i ragazzi delle scuole
Durante la “notte dei musei” i ragazzi della scuola media “Parini” di Podenzano si trasformeranno in guide per un giorno e illustreranno una mappa del museo da loro realizzata, creata da ragazzi per ragazzi con interazioni multimediali.

Santuario Madonna dell’Aiuto, Bobbio, ore 17:00
Rosa sine Spina - La devozione mariana nei manoscritti bobbiesi ed europei tra XI e XV secolo
A cura di Schola Sancti Columbani

domenica 19 maggio

Ritrovo presso il Museo Kronos, ore 16:00
Robert de Longe, un fiammingo a Piacenza
Robert de Longe, pittore fiammingo di età barocca ancora sconosciuto al grande pubblico. Si tratta di una scelta corretta da parte dei critici, o di un eccessivo errore di sottovalutazione del suo operato? Il tour vuol provare a dare una risposta a questi interrogativi. Costo 6 €
Itinerario guidato in città a cura di Cool Tour e Kronos

Museo Collezione Mazzolini - Bobbio, ore 17:00
Cornamuse, zampogne e pifferi: gli antichi strumenti ad ancia doppia delle valli appenniniche delle 4 province
A cura di Schola Sancti Columbani

I luoghi di Primavera ad Arte
Cattedrale di Piacenza: piazza Duomo
Museo Kronos: via Prevostura 7, Piacenza
Museo Collezione Mazzolini: Piazza Santa Fara, Bobbio
Chiesa del SS. Salvatore: Vigolo Val Nure, Bettola
Galleria Biffi Arte: via Chiapponi 39, Piacenza
Chiesa di Santa Maria in Cortina: via Verdi 46, Piacenza
IAT di Bobbio: Piazza San Francesco
Duomo di Bobbio: piazza Duomo
Chiesa di San Sisto: via S. Sisto 9, Piacenza
Oratorio di San Cristoforo: via Genocchi 17, Piacenza
Santuario Madonna dell’Aiuto: viale Giuseppe Garibaldi, 6 Bobbio

il programma potrà subire variazioni

Promotori:

Diocesi di Piacenza Bobbio, Kronos Museo della Cattedrale Cooltour Domus Justinae

In collaborazione con:

Altana - Associazione Banda Larga - Fai Fondo Ambiente Italiano - Galleria Biffi Arte - Schola Sancti Columbani - Ora pro Comics - Scuola secondaria di primo grado “G. Parini” Podenzano - Università Cattolica del Sacro Cuore
Su contributo di:

Fondazione Piacenza e Vigevano.

Per informazioni e prenotazioni:

331 460 6435

www.cattedralepiacenza.it

Sui social: #PrimaveraAdArte

Ascolta l'audio   

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente