Menu

Mons. Ambrosio celebra per la prima volta nella cattedrale di Massa

ambrosiocarrara

Mons. Gianni Ambrosio, vescovo emerito della diocesi di Piacenza-Bobbio e amministratore apostolico della diocesi di Massa Carrara-Pontremoli ha presieduto il 2 febbraio nella cattedrale di Massa la messa in occasione della Giornata della vita consacrata. È stata la sua prima celebrazione nell'incarico di amministratore apostolico.
“Il Signore Gesù è il primo amore, è l’unico amore, perché soltanto se abbiamo in noi l’amore di Dio, possiamo a nostra volta essere capaci di amare”. Così mons. Ambrosio si è rivolto ai presenti nel corso dell’omelia  nella sua prima celebrazione. 
Di fronte alle religiose e ai religiosi, mons. Ambrosio ha sottolineato come la dimensione della vita consacrata risulti essenziale alla vita della Chiesa e per il servizio che le comunità religiose svolgono per il bene dei fratelli. Infine ha pregato lo Spirito Santo perché con il suo soffio vitale illumini la strada dei giovani verso il servizio e il dono di sé.
Al termine della celebrazione il vescovo Gianni ha consegnato un dono alle religiose che hanno compiuto l’anniversario della loro professione.

Pubblicato il 3 febbraio 2021

Ascolta l'audio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente