Menu

Le iniziative estive al castello di Bardi

bardi

Storia, cultura e  divertimento in un mix ben riuscito ed esclusivo all’interno di un luogo più unico che raro: il Castello di Bardi.
Ambienti aperti e panoramici, dai quali godere della vista sulla Val Ceno e sulla Val Noveglia; sale dal fascino indiscusso ancora conservate nel loro stato originale; musei che ricordano le origini della nostra civiltà e che fanno riflettere sull’immagine dell’uomo di oggi. 
Ma ecco gli appuntamenti di questo mese di giugno:
Sabato  8 e 15 giugno dalle 21  una nuova visita guidata in notturna nella quale adulti e bambini potranno percorrere le grandiose ronde della fortezza e immergersi negli ambienti oscuri e suggestivi a lume di lanterne e di torce, tra i quali la ghiacciaia e le prigioni con attrezzi di torture. Infine le antiche cucine, le sale affrescate, una sosta presso il mastio, luogo divenuto celebre per l’avvistamento del fantasma del cavaliere Moroello. Costo: adulti euro 10.00, bambini euro 8.00. Prenotazione obbligatoria contattando i numeri 0525/733021 – 380/1088315 – ). E’ consigliabile l’utilizzo di una torcia oltre a calzature comode.
Sabato 22 e domenica 23 giugno dalle 10  “Sedicesimo Arcano” – Giochi di Ruolo Fantasy saranno giornate di grande divertimento per gli amanti del genere, con una storia del tutto nuova e che per la prima volta viene inscenata presso la Fortezza dei Landi. Non solo: per gli accompagnatori e per coloro che non sono interessati al tema, il Castello di Bardi propone visite guidate, l’accesso gratuito a diversi musei, scorci panoramici.
Sabato 29 giugno dalle 21 torna una visita guidata con ghosthunters, appuntamento apprezzato e partecipato che suscita sempre interesse, scetticismo, incredulità e come logica conseguenza, molta curiosità.   (Adulti euro 12.00; bambini euro 9.00 - Prenotazione obbligatoria ; 0525/733021 – 380/1088315 – E’ consigliabile l’utilizzo di una torcia oltre a calzature comode.

Il Castello di Bardi  offre sale ricche di segni della storia come la Sala Grimaldi nella quale apprezzare la relazione fra la stessa famiglia ed i Landi, da cui trarrebbe origine la corona dei principi di Monaco. Ed ancora, l’esposizione in ricordo della Devota Margherita Antoniazzi, le torri, i camminamenti di ronda, il Museo della Civiltà Valligiana - interessante museo etnografico legato agli usi e costumi locali - il Museo della fauna e del bracconaggio, allestito nell’ex granaio della fortezza, con animali imbalsamati e teche didattiche legate a pratiche sulla caccia, odierne e in disuso, il Museo Archeologico, con un esaustivo video-documentario che illustra le scoperte effettuate nel corso degli ultimi anni nelle aree circostanti.
Ricordiamo che fino al 28 luglio la bella mostra di dipinti e sculture delle collezione Ferrarini-Nicoli, dedicata all’arte del XX secolo dal titolo “Arte e mestieri dell’Est Europeo” sarà dislocata presso Palazzo del Governatore in Piazza Garibaldi a Parma. Vi invitiamo a visitarla ed a completare il vostro tour con una visita al Castello di Bardi, sede in cui la stessa mostra rientrerà dopo il 28 luglio.
Infine con il prossimo mese di luglio, ecco tre visite guidate notturne nei giorni di sabato  6, 20 e 27. Nello stesso mese poi anche due appuntamenti immancabili: domenica 0 7 luglio concerto gospel con i Flying Spirit; sabato 13 luglio una misteriosa visita guidata in notturna con i ghosthunters.
Per i tutti i visitatori segnaliamo che gli orari del mese di giugno saranno i seguenti: nei giorni feriali apertura dalle 14 alle 19;  il sabato ed i festivi dalle 10 alle 19. 

Pubblicato il 6 giugno 2019

Ascolta l'audio   

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente