«Perdiqua»: 
GrestInsieme sbarca in città

Il 14 giugno attesi a Piacenza oltre mille ragazzi con l’Associazione Oratori Piacentini

GrestIns15Bobbio


Martedì 14 giugno, per il tredicesimo anno consecutivo l’Associazione Oratori Piacentini propone il GrestInsieme, che radunerà in città non meno di mille tra ragazzi e animatori provenienti dai Grest di 11 parrocchie della diocesi. Partecipano le parrocchie cittadine di San Lazzaro, Sant’Antonio a Trebbia, Corpus Domini, San Giuseppe Operaio, Nostra Signora di Lourdes e San Savino; dal resto della diocesi sono in arrivo ragazzi e animatori delle parrocchie di Borgotaro, Castel San Giovanni, Gossolengo-Quarto, San Polo, San Nicolò.

Il ritrovo è in Piazza Cavalli alle ore 9. Sono poi previste 24 animazioni tra piazza Duomo, piazzale Plebiscito, la stessa piazza Cavalli, piazzetta Peschiera, i Chiostri del Duomo, i portici di palazzo Gotico e i sagrati delle chiese di San Francesco e della Cattedrale. 
Ogni parrocchia avrà la sua “carta del pellegrino”, una sorta di “credenziale” come quella dei pellegrini sui vari Cammini di fede - da Santiago alla Via Francigena -, che verrà via via timbrata in base ai punteggi ottenuti nei giochi.
Alle ore 13 ci sarà l’incontro comune con la proiezione di un film, “Up”, in Cattedrale. Nel pomeriggio i giochi riprendono. 
Vi sarà anche un premio in palio, che come tradizione la parrocchia dichiarata “vincitrice” potrà conservare per un anno, per rimetterla in gioco durante la prossima edizione. La premiazione è prevista per le ore 16 (nella foto, i ragazzi della parrocchia di Gossolengo, vincitori dell'edizione 2015).

L’evento è in collaborazione con il Comune di Piacenza, Enìa, la Polizia Municipale e il quotidiano Libertà. In caso di maltempo, il GrestInsieme si svolgerà a PiacenzaExpo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna