Menu

logo new2015 okabbonamenti banner 750

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next

San Colombano da Bobbio ispira l’Europa

42bobbio

Bobbio ha vissuto, per la ricorrenza del suo patrono San Colombano, una giornata intensa di emozioni, di significative rimembranze (200 anni dalla ricostituzione della diocesi dopo la soppressione napoleonica del 1803, proclamata il giorno di San Colombano del 1817), di importanti eventi (inaugurazione dell’opera d’arte “L’Uomo della Pace” di Franco Scepi alla presenza del Nobel per la pace, nonché ex primo ministro dell’Irlanda del Nord, Lord David Trimble, del sindaco di Bobbio, del nostro Vescovo), di tradizioni (irrinunciabile l’apprezzatissimo pane di San Colombano), di attenzioni da parte di tanti fedeli e visitatori arrivati dal circondario, ma anche da terre lontane, Irlanda, Australia, Estremo Oriente.
Tra loro il Procuratore Generale dei Missionari di San Colombano che l’anno prossimo celebrano il centenario della loro fondazione.

La giornata ha preso l’avvio nel segno della caratura europea di Colombano, attraverso mons. Aldo Maggi che ha intrattenuto su “Colombano Padre dell’Europa”, omaggio al sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma. Schuman, in particolare, nel 1950, dichiarava: “San Colombano desiderò e realizzò l’unione spirituale tra le principali nazioni europee del suo tempo. Egli è il santo Patrono di tutti coloro che si prodigano per costruire un’Europa unita”.

Leggi l'articolo a pagina 23 dell’edizione di giovedì 30 novembre 2017

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna