Menu

Fisco e famiglia

Cosa cambierebbe con il sistema del “quoziente”?

39gente

“Il Fattore Famiglia potrebbe riportare, in termini davvero nuovi, la famiglia al centro del sistema impositivo, e consentire al tempo stesso di perseguire scopi non soltanto di sostegno alle famiglie a basso reddito o con figli a carico, ma anche di incentivo per favorire le categorie più disagiate, ad esempio le donne con figli a carico, i giovani, le persone con disabilità”.
Mentre il Parlamento discute la legge di Bilancio – con il tentativo di salvare il bonus bebé per i nati nel 2018, stralciato dal governo per mancanza di fondi – il Forum delle associazioni familiari torna a chiedere di prendere in esame una revisione del sistema fiscale che consideri i carichi familiari.
Abbiamo cercato di capire meglio cosa cambierebbe con il Fattore Famiglia con l’aiuto del prof. Marco Allena, docente di diritto tributario all’Università Cattolica di Piacenza e componente del Comitato tecnico-scientifico dell’Osservatorio nazionale sulla famiglia.

Leggi l’intervista a pagina 3 dell’edizione di giovedì 9 novembre 2017

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna