Menu
logo new2015 ok logo appStore logo googleStore

Don Micheli ha aperto strade nuove per i giovani

don giovanni micheli

Nella chiesa di Borgotrebbia a Piacenza nei giorni è stato ricordato don Giovanni Micheli, parroco di Castell’Arquato dal 1984 fino alla sua morte, a 66 anni, nell’ottobre 2005.
Don Pietro Cesena ha presieduto una messa (con lui don Sergio Agosti e don Severino Mondelli) alla presenza dei parenti del sacerdote e degli amici di un tempo, i “suoi” giovani alla Santissima Trinità, dove lui ha operato per quasi vent’anni a fianco di mons. Antonio Tagliaferri.

In un tempo, i primi anni ’70, in cui i gruppi giovanili nella Chiesa – sintetizziamo le parole di don Cesena – erano in forte crisi, don Giovanni ha saputo indicare una direzione: mettere al centro delle nostre vite la Parola di Dio. I gruppi allora si perdevano in infinite discussioni sui problemi sociali ed esistenziali ma senza mai parlare al cuore delle persone. Don Giovanni, negli anni in cui alla Santissima Trinità approdava da Roma il Cammino neocatecumenale, ha avuto l’intuizione di portare la Bibbia come esperienza viva di amore ai giovani. Questa sua decisione – ha aggiunto – ha prodotto tanti frutti generando vocazioni al sacerdozio e famiglie cristiane.

Ancora oggi – ha proseguito – l’essenziale nella Chiesa è condurre le persone a vivere un’esperienza profonda di misericordia che aiuta per davvero a rinascere, a scoprire un orizzonte di speranza nei mille insolubili problemi della propria vita.

micheli

Nelle foto: Don Micheli nei primi anni ’80; il Gruppo Catechistico dei giovani della parrocchia della Santissima Trinità di Piacenza con don Micheli a Pontremoli in occasione dell’ordinazione sacerdotale di don Pietro Pratolongo.

Pubblicato il 26 ottobre 2020

Ascolta l'audio   

Ascolta l'audio   

Altri articoli...

  1. Incontro educatori, nuove disposizioni
  2. A Niviano sospesi gli incontri del 22 e del 24
  3. Rinviata la serata «profughi e rifugiati»
  4. In missione per costruire relazioni nuove
  5. «Mi ritorni in mente», incontro a Fiorenzuola
  6. Preti in ritiro a Piacenza
  7. Concerti per organo a San Polo e Agazzano
  8. «Incontriamoci», appuntamento il 20 ottobre
  9. Confermati il Vicario generale, i Vicari episcopali e il Vicario giudiziale
  10. Ottobre francescano, serata con poesie
  11. Cosa ci spinge a ricercare le nostre origini?
  12. Chi ama si mette in ascolto
  13. «Insieme, camminare mano nella mano»: la VIDEO testimonianza di Gigi Menozzi e Maria Castellana
  14. In preghiera per il nuovo Vescovo
  15. Una nuova escursione lungo la «Via degli Abati»
  16. Nuovi incarichi per don Lusignani
  17. Grazie a chi ha donato!
  18. «Antelami a Fidenza», dal 10 un percorso museale
  19. Si prega per il Creato
  20. Il 5 messa per la guarigione spirituale
  21. Abusi sui minori: un seminario online
  22. Alla Cattolica la «Giornata del Dono»
  23. Appello della Caritas per l’ambulatorio odontoiatrico
  24. «La peste, tra superstizione, medicina e fede»
  25. Oratorio San Cristoforo, uno splendido gioiello
  26. Biblioteca di strada, tra ambiente e legalità
  27. Riso solidale, Africa Mission al mercato di Carpaneto
  28. Allo spazio XNL Piacenza «La rivoluzione siamo noi»
  29. Dove trovare i banchetti di «Un pasto al giorno»
  30. Torna a Piacenza «Dona una spesa»
  31. «La diocesi nella storia: mappe e disegni»
  32. Al via il progetto «no drop-no out»
  33. A Cena con la Scienza: riflessioni sulla pandemia
  34. Riprendono gli incontri «Dopo di noi»
  35. La Giornata dell'Università Cattolica
  36. Auser, «poesie e serenate sotto le stelle»
  37. Jazz per la missione di Francesca Lipeti
  38. L'Azione Cattolica e il Referendum costituzionale
  39. Figli e ripartenza: webinair per i genitori
  40. I «miracoli» della beata Leonella

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente