Menu

logo new2015 okabbonamenti banner 750

La collana "I Santi in tasca"

propone biografie di figure di rilevanza spirituale, umana, etica, che, per la loro vita coerente fino all’eroismo ai princìpi del Vangelo, continuano ad essere fari a cui guardare.

Uomini e donne, per lo più santi o beati della Chiesa cattolica (ma non solo), attraverso cui veicolare il messaggio cristiano di amore e speranza, il valore del servizio e del sacrificio, la forza della fede, il coraggio del martirio.

Si tratta di personaggi di interesse nazionale, per lo più vissuti in epoca contemporanea, con carismi particolari diversi, ma tutti con un ruolo profetico nella Chiesa e nella società.

I testi sono in formato tascabile, di 64 pagg., interamente a colori, da biografia e bibliografia essenziale. Alcuni libretti sono arricchiti dalle illustrazioni di Renato Vermi

«Una pubblicazione come questa non è in alternativa ad altre più ampie – precisa don Maloberti –, ha però il vantaggio di essere fruibile a un vasto pubblico e costituisce pertanto un prezioso strumento di evangelizzazione».

La collana “I santi in tasca” è nata dalla collaborazione tra il settimanale della diocesi di Piacenza-Bobbio Il Nuovo Giornale e l’editrice diocesana “Berti”.




COME’ NATA L’INIZIATIVA EDITORIALE.
 L’approdo in libreria segna la svolta di un’esperienza nata nel dicembre 2004, su suggerimento del disegnatore Renato Vermi: regalare ogni mese agli abbonati una pubblicazione tascabile, di taglio popolare ma accurata sul piano storico, per diffondere la conoscenza di santi, beati o figure carismatiche della Chiesa piacentina. «Con il desiderio – spiega il direttore de Il Nuovo Giornale don Davide Maloberti – di suscitare, attraverso l’accostamento alla vita di chi ha vissuto il Vangelo in diverse epoche ed ambienti, un rinnovato desiderio di santità».

L’interesse incontrato tra i lettori è stato sorprendente. Così, dal 2007, “I testimoni della fede” – questo il titolo originario della collana – sono stati esportati in altre diocesi, incrociando le esigenze di tante Congregazioni ed associazioni grazie alla formula proposta: un testo che nasce dallo studio di biografie e scritti della figura presa in esame, firmato da giornalisti – il team di autori è composto da Gaia Corrao, Lucia Romiti e Barbara Sartori -, arricchito da illustrazioni, biografia e bibliografia essenziale. Finora i titoli usciti sono 43 e spaziano da personaggi locali a figure note a livello internazionale. Basti citare la missionaria Francesca Saverio Cabrini, il padre dei migranti Giovanni Battista Scalabrini, il sacerdote dei lebbrosi padre Damiano di Molokai, il diplomatico dell’Ost Politik vaticana Agostino Casaroli.

A partire dal 2011, con il primo libretto dedicato a San Giovanni Paolo II, la collana "I Santi in Tasca" si è affiancata a "I testimoni della fede".

I protagonisti della Collana sono, in ordine di uscita, Giovanni Paolo II, Madre Teresa di Calcutta, Zelia e Luigi Martin, Suor Leonella Sgorbati, padre Pio da Pietrelcina, Gregorio X, Pio X, Santa Teresa Benedetta della Croce, Bertilla Antoniazzi, San Colombano, i Beati Paolo Burali e Andrea Avellino, Giancarlo Bertolotti.

GP2 cop

MadreTeresa cop

martin cop

suorLeonellaCOP

padrePio cop

stein cop

bertilla cop

Colombano cop

Burali Avellino cop

Bertolotti cop