Menu

Tommaso Reggio



30reggio
Il fondatore
delle Suore di Santa Marta

di Gaia Corrao

Gli speciali de "il Nuovo Giornale"

pagine 36
Collana "Testimoni della fede"

Disponibile anche in lingua spagnola

CLICCA QUI PER SCARICARE
UN CAPITOLO DEL VOLUME

Tommaso Reggio, nato nel 1818 a Genova, è una figura chiave nella storia della Chiesa dell’800: dopo gli studi in campo giuridico diventa sacerdote e si dedica all’evangelizzaione e alla formazione del clero.
Fonda, collabora e dirige alcune testate di ispirazione cattolica: come giornalista è attento ai fatti che sconvolgono la società italiana in un tempo di grandi trasformazioni come il Risorgimento.
Vescovo di Ventimiglia e poi di Genova, nel dare vita alla Congregazione delle Suore di Santa Marta mette in luce i pilastri della sua vita: l’impegno per l’educazione e l’attenzione ai poveri, non per un’ideologia, ma nel nome di Cristo. Le sue ultime parole sintetizzano la sua vita: “Dio solo, Dio solo mi basta”. È stato beatificato nel 2000.

corraoL'AUTRICEGaia Corrao, giornalista, laureata in Giurisprudenza all’Università di Pisa, Master in Teologia del Matrimonio e della Famiglia al Pontificio Istituto Giovanni Paolo II di Roma, collabora da anni con il settimanale della diocesi di Piacenza-Bobbio, “Il Nuovo Giornale”. Ha curato varie biografie della collana “Testimoni della fede”. È autrice dei libri “Dio ha bisogno di te”, “Dio ti prende per mano” e “Tonini il grande”. Con don Andrea Campisi ha scritto “I giovani della Bibbia”. Vive con il marito e i figli in Brasile in una missione della Comunità Cenacolo, che accoglie bambini di strada.